Questo di solito capita dove il dente e la gengiva sono in contatto e lo strato di smalto è più sottile, questa zona si chiama colletto del dente.

Le cause che portano a questa mancanza di smalto sui denti possono essere diverse:

  • Abrasione da spazzolamento - uno spazzolamento eccessivamente energico ed effettuato scorrettamente può consumare lo smalto, particolarmente a livello del colletto.

  • Recessione gengivale - le gengive possono recedere naturalmente e esporre le radici che diventano più sensibili. Infatti la superficie delle radici non ha uno strato di smalto di protezione.

    Erosione dentale - questa è una perdita di smalto causata da attacchi acidi di cibo o bevande acide. Di nuovo lo smalto consumato espone la dentina cosa che comporta sensibilità del dente.