Nella bocca di ognuno di noi vivono centinaia di tipi di microrganismi diversi. Tra questi, tre in particolare sono i principali responsabili della carie: streptococchi mutans, lactobacilli acidofili, actinomiceti. Il rischio di carie aumenta considerevolmente quando il numero di questi microrganismi aumenta troppo nella saliva e nella placca batterica. La placca batterica è una pellicola sottile e trasparente ben aderente alla superficie del dente. Viceversa, quando il numero di questi germi è basso, anche il rischio di carie diminuisce.

Molti altri fattori locali e generali favoriscono la carie: la dieta, lo stile di vita, alcuni farmaci. Tra i fattori di rischio legati alla bocca dell’individuo elenchiamo: la qualità e la quantità della saliva, il malposizionamento degli elementi dentali.